CC

Vacanza sicura

Vacanze in Romagna senza pensieri

Siamo pronti ad accogliere tutti i turisti che 
sceglieranno la nostra destinazione per le loro vacanze: 
benvenuti in Romagna!


 

A partire dal 1° maggio 2022 il Green Pass (Base o Rafforzato) non è più richiesto per accedere alle attività per cui era precedentemente necessario.

Fino al 31 maggio 2022, sarà necessario presentare il Green Pass Base (EU Digital COVID Certificate) per gli arrivi dai Paesi esteri. Non sarà però più necessario presentare il Passenger Locator Form. Il documento era stato introdotto nell’estate del 2021 per regolare le partenze e conteneva tutte le informazioni necessarie per localizzare il viaggiatore in caso di eventuale contagio da Covid durante lo spostamento.

Tutte le attività di ristorazione sono aperte, senza nessun tetto massimo per il numero di commensali, sia all’esterno che all'interno.

Rimane l'obbligo di indossare le mascherine di tipo FFP2:

• per gli spettacoli aperti al pubblico che si svolgono al chiuso in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo, nonché per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

 


 

PER SAPERNE DI PIÙ – LINK UTILI

ENIT – Ente Nazionale per il turismo Italiano
Ministero della salute
www.regione.emilia-romagna.it/coronavirus/
www.viaggiaresicuri.it

Puoi sempre ricevere assistenza in caso di necessità contattando il 1500, numero telefonico di pubblica utilità
istituito dal Ministero della Sanità, attivo 24 ore su 24

 

Ultimo aggiornamento 13/05/2022
SITO UFFICIALE DI INFORMAZIONE TURISTICA